Come formare il proprio bankroll nei casino online

Prima di sedersi al tavolo verde – reale o virtuale – ogni giocatore deve aver prima stabilito il proprio bankroll, ovvero il capitale che intende investire nel gioco. La fretta e l’entusiasmo di iniziare una partita portano spesso a sottovalutare questa parte preliminare e se ne pagano le conseguenze solo “a giochi fatti”: continuare a effettuare depositi anche a seguito di una serie costante di perdite è solo uno degli errori più frequenti dei giocatori poco avveduti.  

Pianificare un budget di scommessa aiuta non solo a preservare il proprio portafoglio, ma anche ad acquisire un maggior controllo all’interno del gioco: quando la fortuna non è dalla nostra parte è più facile fare delle scelte avventate. Possiamo definirlo una sorta di angelo custode delle nostre finanze dal momento che ci riporta alla razionalità quando vorremmo irrazionalmente continuare a scommettere.

Gestire un bankroll non è una “mission impossible”, richiede però molto autocontrollo, un pizzico di fortuna e un buon livello di resilienza. Se sai combinare insieme queste tre qualità, non avrai difficoltà a mantenere sotto controllo il tuo investimento, e anche a farlo crescere.

Limita il vantaggio del casino grazie al tuo bankroll

I bonus casino online possono essere utili; saperne trarre un effettivo vantaggio li rende ancora più interessanti. Uno degli scogli più insidiosi con cui tutti i giocatori devono scontrarsi è il vantaggio che la Casa possiede: una posizione di superiorità del casino che non solo sottrae potenziali vincite al giocatore, ma che gli impedisce anche di rafforzare il proprio bankroll.

Come avrai ormai intuito, il banco ha sempre una percentuale di vantaggio rispetto al giocatore: non importa quante volte sfiderai la sorte, perché quel vantaggio non sarà mai azzerabile. Scommessa dopo scommessa il giocatore perderà – inevitabilmente – denaro.

Se non è possibile annullare del tutto la posizione di vantaggio del casino, ci sono dei modi per poterla ridurre. Ad esempio scegliendo dei bonus deposito che possano accrescere il bankroll con denaro realmente incassabile (cd “cash”). Non batterai il banco, ma almeno potrai metterlo un po’ in difficoltà.  

Tutti i bonus di benvenuto sono vincolati a dei requisiti minimi di scommessa, il che rende più difficile poterne trarre un vantaggio concreto. Per questo è importante scegliere sempre dei bonus che richiedano, nei termini e condizioni di utilizzo, dei requisiti di scommessa limitati.

Ecco come riconoscere un bonus che sia utile sia per la tua esperienza di gioco che per il tuo bankroll:

I termini e le condizioni del bonus sono stabilite in maniera chiara

Se pensi che scegliere il bonus più generoso sia la strada più facile per vincere, ti prepari soltanto ad una cocente delusione. Una delle regole non scritte dei casino è che più un bonus è elevato, più elevati saranno i suoi requisiti di scommessa. Se molte cose sono troppo belle per essere vere, i bonus non fanno eccezione.

C’è un altro aspetto da non sottovalutare: alcuni bonus hanno un peso minore nel soddisfare i requisiti di scommessa, come accade per i giochi da tavolo.

C’è una curiosa spiegazione per questa politica adottata dai casino. Fino a qualche anno fa i giocatori formavano il loro bankroll grazie ai bonus di giochi da tavolo come il Blackjack. Da allora molte cose sono cambiate, ma in quel periodo la strategia dominante consisteva nel fare un utilizzo molto accorto dei bonus, ovvero evitando il più possibile rischi e perdite. Quando i casino si sono accorti di questo stratagemma hanno iniziato ad applicare restrizioni alle condizioni di utilizzo dei bonus e al Blackjack.

Questo non vuol dire che i bonus del Blackjack online o di tutti gli altri giochi da tavolo non vadano sfruttati, soprattutto se l’obiettivo è abbassare il vantaggio della Casa e soddisfare i requisiti di scommessa.

Prima di effettuare la scelta del bonus è inoltre importante leggere i termini e le condizioni di utilizzo, in modo da evitare sorprese spiacevoli alla fine del gioco.

Il bonus deve essere convertibile in denaro reale

Per poter trarre qualche beneficio dai bonus dei casino online bisogna conoscerne le diverse tipologie e le varie caratteristiche. Le due principali categorie sono: i bonus incassabili, quelli cioè che possono essere convertiti in denaro reale alla fine della sessione di gioco, e i bonus “sticky”, ovvero non incassabili. Come suggerisce il nome, rimangono “attaccati” fedelmente al casino che li mette a disposizione.

Purtroppo per il giocatore, la maggior parte dei bonus dei casino online appartiene alla seconda categoria, ovvero non sono incassabili. In termini concreti possiamo giocare quel bonus ma, laddove questo ci portasse ad una vincita, questa non potrebbe essere incassata sotto forma di denaro reale.

Anche i bonus sticky hanno i loro vantaggi (ad esempio di regola sono abbastanza elevati) ma non ti aiutano a far crescere il tuo bankroll. Dall’altro lato, i bonus incassabili sono convertibili in denaro reale solo dopo aver soddisfatto tutti i requisiti di scommessa stabiliti dal casino.

Il valore atteso positivo del bonus

Tra i bonus da prendere in considerazione ci sono sicuramente quelli che hanno un valore atteso positivo ovvero: la somma totale che prevedi di incassare quando andrai a prelevare il bonus stesso.

C’è una piccola operazione matematica per calcolarlo: basta moltiplicare il valore del vantaggio del casino per i requisiti minimi di scommessa e poi sottrarre al bonus la somma così ottenuta.

Prima di iniziare a giocare con uno dei bonus casino è meglio effettuare questo veloce calcolo, in modo da capire fin da subito se conviene o meno andare avanti con il gioco.

Quindi per calcolare il valore atteso positivo si procede così:

Totale del bonus del casino – (il totale dei requisiti di scommessa x il vantaggio del casino)

Utilizza portafogli elettronici per il pagamento

Uno dei motivi principali per cui è meglio optare per un portafoglio elettronico (cd “e-wallet”) è la maggiore velocità con cui la richiesta di prelievo viene espletata rispetto ai portafogli tradizionali.

Inoltre consente di separare il budget di gioco dal resto delle proprie finanze, quindi è più facile monitorarne i movimenti e tenere sotto controllo il rischio di superare il budget stabilito. Tieni un bankroll separato per il gioco, e il tuo conto in banca ti ringrazierà!

Skrill e Neteller sono due tra i metodi di pagamento elettronici più utilizzati nel mondo dei casino online.

Acciuffa i migliori bonus dei casino online

Se vuoi mettere da parte un bel gruzzoletto e vedere il tuo bankroll crescere, devi adottare una strategia basata sulla prudenza. Non dimenticare che nel lungo periodo è il casino a vincere, grazie al vantaggio che ha dei confronti dei giocatori.

I bonus casino online offrono degli ottimi vantaggi ma il loro effetto positivo è a “rapido esaurimento”. Continuando a giocare quindi, le tue vincite diminuiranno progressivamente.

Per questo è importante fissare un limite alle proprie perdite. Stabilisci una somma che sei disposto a perdere senza che questo ti metta in difficoltà economiche: se la perdi, chiudi e alzati dal tavolo, reale o virtuale che sia. Soprattutto, non inseguire le tue perdite scommettendo ulteriormente.

Il gioco d’azzardo dev’essere sempre consapevole e deve rappresentare un divertimento. Formarti un bel bankroll è una sfida che va affrontata senza accanimento.

Se sei alla ricerca di un nuovo casino online o vuoi scovare delle offerte di benvenuto da capogiro, GamblingMetropolis è il posto giusto per trovare le migliori offerte di benvenuto.

Cookies help us give you a great experience on GamblingMetropolis.com. By continuing to use this site, you are agreeing to the use of cookies.